Vai menu di sezione

Marzo 2019

cs 23 | 1 aprile - Inserimento lavorativo per 5 amministrativi

  • Con il progetto di inserimento lavorativo portato avanti dal Bim dell’Adige e dal servizio “Sova” della Provincia, il Comune di Mori punta a impiegare ben 5 persone negli uffici amministrativi, confermando dunque l’intento - già perseguito nel passato - di coadiuvare il lavoro della struttura comunale.

cs 22 | 31 marzo - Concorso per 2 tecnici. In arrivo anche 2 amministrativi

  • La giunta comunale di Mori ha approvato una delibera che avvia il concorso per l’assunzione di due assistenti tecnici (livello C base). Il concorso sarà attivato a breve e la procedura dovrebbe concludersi entro l’anno. Nel frattempo, l’ufficio tecnico è stato integrato grazie all’inserimento di due figure a tempo determinato.

cs 21 | 29 marzo - Bimbi e genitori protagonisti a teatro

  • L'assessorato alla cultura del Comune di Mori ha deciso di concedere gratuitamente l'uso del teatro per quattro spettacoli. Il 17 aprile va in scena “La storia semplice e bellissima di Cipì e di tutti gli amici passeri del tetto” con protagonisti 80 alunni delle classi seconde della scuola elementare. Il 28 maggio “L’Orto Magico” con 80 alunni delle quarte. Gli altri due spettacoli sono organizzati dai genitori dei ragazzi che frequentano la scuola materna Peratoner e da quelli della scuola di San Giorgio di Rovereto: il 6 aprile ci sarà “Il libro della giungla”, il 14 aprile “Missione Alveare”.

cs 20 | 28 marzo - Tavolo di lavoro per le arche castrobarcensi

  • La prima seduta di lavoro del tavolo sulla valorizzazione delle arche castrobarcensi è convocata per oggi, 28 marzo, alle ore 12. Il gruppo sarà presieduto dall’assessore comunale alla cultura Filippo Mura e ne faranno parte anche i consiglieri comunali Cristiano Moiola, Michele Sartori, Cristian Bertolini e Paola Depretto.

cs 19 | 27 marzo - Già partita la lotta alla processionaria

  • Martedì mattina gli operai del cantiere comunale sono intervenuti sui nidi di processionaria. A entrare nei dettagli è il servizio tecnico del Comune: «Abbiamo individuato una decina di casi tra il campo da hockey e le Aziende agrarie, un paio all’asilo nido. Qualche nido è al parco di Loppio e qualcuno al parco San Biagio. Solo su quest’ultimo per ora non possiamo intervenire con mezzi nostri»

cs 18 | 26 marzo 2019 - Acquedotto e fognature tariffe “su” di 1,88 euro l’anno

  • In base ai dati comunicati da Dolomiti Energia, il Comune di Mori rivede le tariffe per i servizi di acquedotto e fognatura. Nel 2019, per le utenze domestiche con consumo di 200 metri cubi l’anno, l’aumento complessivo sarà dello 0,59%, ovvero di 1,88 euro, dunque da 316,33 a 318,21. Per le utenze non domestiche, più 0,46% ovvero 1,81 euro l’anno (da 397,03 a 398,84). Il calcolo è fatto ragionando sul consumo medio di una famiglia di 3 o 4 persone e il conteggio finale è frutto del leggero calo nelle tariffe di acquedotto e del leggero aumento di quelle della fognatura. Va specificato, poi, che per le famiglie con bassi consumi il costo è agevolato.

cs 17 | 20 marzo - Al via la newsletter con avvisi ed eventi

  • Il Comune di Mori vara un nuovo canale di comunicazione con i propri cittadini: una newsletter che sarà spedita agli indirizzi di posta elettronica di chi sceglierà di iscriversi al servizio. Sul portale web del Comune è già predisposto il modulo per aderire: pochi click e si viene iscritti. Il primo messaggio arriverà a maggio: data di partenza del servizio; le iscrizioni potranno ovviamente continuare anche in seguito

cs 16 | 18 marzo - La Scuola di gomme

  • Venerdì 22 marzo la sala consiliare del Comune di Mori ospita l’evento “La Scuola di Gomme in Palestina. Il diritto alla scuola nelle aree di conflitto: un’esperienza sul campo” l’appuntamento è alle 18.30 e tutti sono invitati. A parlare dell’argomento sarà Massimo Annibale Rossi assieme agli amici di Mori, Giulia e Lorenzo, che operano in Palestina per garantire il rispetto del diritto dei minori all’educazione; questi ultimi saranno collegati alla serata in videochiamata, direttamente dalla Scuola di Gomme.

cs 15 | 14 marzo - Tutti nello stesso piatto: col Mandacarù tre proiezioni a Mori

  • Il festival di cinema cibo e videodiversità “Tutti nello stesso piatto” coinvolgerà anche Mori tra il 27 marzo e il 7 aprile, con tre appuntamenti al cinema dell’oratorio. Capofila dell’organizzazione, che coinvolge numerose realtà associative, sarà il Mandacarù che, in via Modena, ha un proprio punto vendita gestito interamente da volontari. Per sostenere questa iniziativa, il Comune di Mori ha deciso di concedere a Mandacarù un contributo straordinario di 1.000 euro.

cs 14 | 11 marzo - In municipio la mostra “Gardumo” Le foto “rileggono” gli studi geografici

  • È visitabile in municipio la mostra con le fotografie scattate da Guido Benedetti in Val di Gresta. Moriano con la passione della fotografia, ha seguito gli scritti del geografo Alessandro Cucagna per ispirare il proprio lavoro. L’assessore comunale alla cultura, Filippo Mura, commenta: «Sono molto contento. I corridoi del municipio sono pensati e arredati (merito di Maria Bertizzolo al tempo assessore) proprio per dare l'opportunità alle persone, magari non agli artisti di fama ma che comunque hanno coltivato una passione per l'arte, di mettere in mostra gratuitamente le loro opere in spazi che offrono libera e gratuita fruizione, contribuendo anche al decoro della casa dei moriani. Colgo l'occasione per invitare tutti coloro che desiderano esporre il frutto della propria passione artistica a contattare ufficio cultura del Comune». La mostra è visitabile fino al 31 maggio.

« Precedente
1
2
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 01 Marzo 2019
torna all'inizio del contenuto