Vai menu di sezione

Maggio 2019

cs 47 | 31 maggio - Il Capitello di Tierno raddoppia

  • La giunta comunale di Mori ha deliberato di sostenere, con un contributo di 5mila euro, il lavoro del comitato spontaneo per il restauro del capitello nella contrada Nardigna di Tierno. Il comitato si mosse in passato con mezzi propri e con una raccolta fondi, che coprì circa metà delle spese; ottenne poi un finanziamento di 5mila euro dalla Soprintendenza ai beni culturali e, ora, beneficia di un sostegno da parte della collettività moriana

cs 46 | 30 maggio - Via Scuole in sicurezza. Lavori anche in via Sant’Agnese

  • Grazie all’utilizzo dei fondi statali, dedicati alla messa in sicurezza delle strade e assegnati ai Comuni, Mori interverrà su via Scuole, nel centro della borgata, e in via Sant’Agnese a Tierno.

Alla scuola di Mori-Brentonico il premio dell’Euregio su pace e arte

  • Ben 130 studenti e tutti gli insegnanti (Greta Campostrini, Rosy Chizzola, Elisa Ciaghi, Lorenza Fasoli, Tosca Gobbi, Davide Masia, Manuela Martellucci, Lidia Pischi, Angela Scartezzini, Laura Scotto di Tella, Serena Vieceli, Dania Zamarian e Lia Zandonatti) delle classi 3ªA, 3ªB, 3ªC, 3ªD di Mori e 3ªA e 3ªB di Brentonico - dell'Istituto Comprensivo Mori/Brentonico - sotto la direzione di Dania Zamarian e Rosy Chizzola, hanno partecipato al concorso dell'Euregio "Guernica icona della pace" raggiungendo il secondo posto col loro ampio progetto interdisciplinare "Dialogo virtuale per un impegno civile".

cs 45 | 21 maggio - Finanziata la promozione del territorio

  • Con due diverse deliberazioni, la giunta comunale di Mori ha rilanciato il proprio impegno per la promozione del territorio, sostenendo associazioni e volontari che, pur occupandosi di temi molto diversi, contribuiscono alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale, naturalistico e agricolo. Sono stati infatti assegnati 3 mila euro al Comitato mostra mercato della Val di Gresta e 2.112 euro a “Un territorio due fronti”.

cs 44 | 20 maggio - Finanziato il volontariato moriano

  • La giunta comunale di Mori ha approvato all’unanimità il piano di sostegno alle associazioni del volontariato locale, impegnando una somma complessiva di 21.458 euro. Come sempre, dunque, l’amministrazione riconosce il ruolo di questi soggetti che, come spiegato in delibera, svolgono attività di interesse pubblico istituzionale che attuano, integrano o completano la programmazione comunale; attività di interesse pubblico non istituzionale ma di rilievo per la comunità locale oppure attività che, pur non rientrando nella programmazione comunale, riscontrano un significativo apprezzamento.

cs 43 | 17 maggio - Concerto dei musicisti boemi

  • Domenica 19 maggio alle 9, al termine della messa, nella chiesa di Valle San Felice si terrà un concerto con la partecipazione del Coro interparrocchiale della Valle di Gresta e di un gruppo di musicisti della Repubblica Ceca. In quest'occasione, sarà donata alla chiesa della valle una vetrata artistica copia di una delle 8 vetrate della chiesa di Svarov (Repubblica Ceca), località che ospitò i profughi grestani durante la Grande Guerra

cs 42 | 11 maggio - A Manzano iniziano le aperture domenicali

  • Sfidando un clima che non invogliava a stare all’aperto, domenica scorsa il Centro Tupten Osel Ling di Manzano di Mori ha dato ufficialmente il via alla nuova iniziativa che prevede l’apertura, ogni domenica dalle 10 alle 17 fino a fine ottobre, a tutti coloro che desiderano passare per un momento di sosta, ristoro e condivisione. Al piccolo evento di inaugurazione erano presenti anche alcuni dei residenti della frazione, che qui potranno dunque avere un punto di riferimento e socialità. L’apertura gioverà anche agli escursionisti di passaggio

cs 41 | 11 maggio - I complimenti di Mori a Sergio Balbinot

  • L’amministrazione comunale di Mori si congratula vivamente con Sergio Balbinot, che a inizio maggio a Bolzano ha ricevuto la stella al merito del lavoro. Un traguardo prestigioso, che premia giustamente una persona che ha sempre avuto grande cura e dedizione nel proprio lavoro.

cs 40 | 9 maggio - 10 anni di giornate del riuso

  • Due volte l’anno, piazza Cal di Ponte a Mori rimette in circolazione quintali di materiale tra vestiti, libri, elettrodomestici, stoviglie, giocattoli e oggettistica di ogni tipo. L’idea è semplice: una cosa che non serve più a te può servire a qualcun altro. L’ultimo appuntamento, in ordine di tempo, è quello che si è tenuto sabato scorso e durante il quale, come sempre, oltre i tre quarti della merce consegnata sono stati ripresi da altri cittadini. Quel che resta torna in magazzino: sarà esposto in autunno, per la seconda edizione di quest’anno.

cs 39 | 8 maggio - Centro Tupten Osel Ling apre la domenica

  • Con l’inaugurazione, l’associazione dona 2 defibrillatori al Comune

« Precedente
1
2
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 02 Maggio 2019
torna all'inizio del contenuto