Vai menu di sezione

Comunicazione e Networking territoriale

Il progetto di Registrazione EMAS richiede che l’organizzazione sia aperta, trasparente, comunichi con chiarezza e trasmetta fiducia a un impegno che non si limiti a dare attenzione agli impatti derivanti dalle sole attività dirette. EMAS propone un modello di dialogo, confronto e comunicazione continua con tutti i portatori di interesse (stakeholders).

L’Organizzazione che sposa l’approccio EMAS assume su di sé un impegno maggiore, irrinunciabile nel caso in cui ad operare questa scelta sia un’Amministrazione Pubblica: in questo caso, oltre all’efficienza interna della buona gestione, assume grande rilevanza la capacità di ascoltare, coinvolgere e indirizzare i cambiamenti che intervengono sul territorio e nella Comunità verso scelte di sviluppo condivise, responsabili e sostenibili, capaci di prefigurare un futuro migliore ma non a scapito del capitale naturale, delle Parti sotto rappresentate (giovani, anziani, …) e delle future generazioni. Per tale motivo nei prossimi mesi potranno essere attivati dei canali di comunicazione come ad esempio:
a)    Incontri con le categorie interessate (proloco/comitati turistici, attività economiche, associazioni ambientaliste, cacciatori, pescatori, ecc…),
b)    questionari;
c)    deplian e opuscoli;
d)    serate informative con i cittadini;
e)    attività divulgative/didattiche all’interno delle scuole elementari e medie.

Pagina pubblicata Giovedì, 19 Dicembre 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 05 Ottobre 2016

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto