Vai menu di sezione

Marzo 2019

cs 16 | 18 marzo - La Scuola di gomme

  • Venerdì 22 marzo la sala consiliare del Comune di Mori ospita l’evento “La Scuola di Gomme in Palestina. Il diritto alla scuola nelle aree di conflitto: un’esperienza sul campo” l’appuntamento è alle 18.30 e tutti sono invitati. A parlare dell’argomento sarà Massimo Annibale Rossi assieme agli amici di Mori, Giulia e Lorenzo, che operano in Palestina per garantire il rispetto del diritto dei minori all’educazione; questi ultimi saranno collegati alla serata in videochiamata, direttamente dalla Scuola di Gomme.

cs 15 | 14 marzo - Tutti nello stesso piatto: col Mandacarù tre proiezioni a Mori

  • Il festival di cinema cibo e videodiversità “Tutti nello stesso piatto” coinvolgerà anche Mori tra il 27 marzo e il 7 aprile, con tre appuntamenti al cinema dell’oratorio. Capofila dell’organizzazione, che coinvolge numerose realtà associative, sarà il Mandacarù che, in via Modena, ha un proprio punto vendita gestito interamente da volontari. Per sostenere questa iniziativa, il Comune di Mori ha deciso di concedere a Mandacarù un contributo straordinario di 1.000 euro.

cs 14 | 11 marzo - In municipio la mostra “Gardumo” Le foto “rileggono” gli studi geografici

  • È visitabile in municipio la mostra con le fotografie scattate da Guido Benedetti in Val di Gresta. Moriano con la passione della fotografia, ha seguito gli scritti del geografo Alessandro Cucagna per ispirare il proprio lavoro. L’assessore comunale alla cultura, Filippo Mura, commenta: «Sono molto contento. I corridoi del municipio sono pensati e arredati (merito di Maria Bertizzolo al tempo assessore) proprio per dare l'opportunità alle persone, magari non agli artisti di fama ma che comunque hanno coltivato una passione per l'arte, di mettere in mostra gratuitamente le loro opere in spazi che offrono libera e gratuita fruizione, contribuendo anche al decoro della casa dei moriani. Colgo l'occasione per invitare tutti coloro che desiderano esporre il frutto della propria passione artistica a contattare ufficio cultura del Comune». La mostra è visitabile fino al 31 maggio.

cs 13 | 8 marzo - Radio Memoriae, volti di pace: la mostra è in biblioteca a Mori

  • È allestita nei locali della biblioteca comunale di Mori la mostra "Radio Memoriae: giovani microfoni raccontano volti di pace e i loro sogni". Come spiega l’assessore comunale alla Cultura, istruzione, politiche giovanili e comunicazione Filippo Mura: «Tutto nasce da un’idea e dal lavoro del Forum trentino per la pace e i diritti umani e gode anche della promozione della Provincia di Trento, in particolare del servizio attività culturali e biblioteche. La mostra celebra i 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, che cadeva lo scorso dicembre».

cs 12 | 1 marzo - Il Sipario d’oro anima il teatro di Pannone

  • «Non esistono periferie, quando si parla di cultura». Sono le parole dell’assessore comunale di Mori Filippo Mura, che ricorda i due appuntamenti che animeranno il teatro di Pannone nell’ambito della rassegna “Sipario d’oro”. «Pannone – spiega ancora Mura – in questa stagione teatrale ha già ospitato due eventi della rassegna Gustavo Modena oltre a uno promosso dall’oratorio parrocchiale e dedicato ai bambini». Il programma prevede, il 2 marzo alle 20.45, “La pazienza del sior Prevosto” e il 9 marzo “El mort en casa. Il 16 un altro spettacolo sarà ospitato invece al Modena di Mori (“Bertoldo!”).

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 01 Marzo 2019
torna all'inizio del contenuto